Parete, Imma stroncata dal cancro a soli 50 anni: “La situazione è precipitata in poco tempo”

Parete, Imma stroncata dal cancro a soli 50 anni: “La situazione è precipitata in poco tempo”

La donna aveva provato a guarire con tutte le sue forze, soprattutto per amore dei figli. Alle 15 e 30 si svolgeranno i funerali


PARETE – Si svolgeranno oggi pomeriggio i funerali di Imma Menditto. La scomparsa della donna, 50enne e madre di 3 figli adolescenti, ha lasciato un grande vuoto in tutta la comunità di Parete. Imma era malata di tumore, un male che non le ha lasciato scampo e che l’ha stroncata nel giro di pochi anni. La situazione sembrava migliorare ma, purtroppo, le cose sono precipitate in poco tempo. La donna era descritta da tutti come una grande combattente, aveva una gran voglia di vivere.

Imma, secondo quanto appreso dalla nostra redazione, avrebbe voluto guarire a tutti i costi, anche per amore dei figli. Quando ha capito che non ci sarebbe stato più nulla da fare ha espresso le sue ultime volontà in merito al rito funebre oltre a quelle riservate alla famiglia.

La salma della donna, per sua stessa volontà, è stata vegliata questa mattina presso la Chiesa dell’asilo dell’Addolorata. Da lì, dalle 15 e 30 in poi, partirà il corteo funebre. Le esequie si svolgeranno presso la Parrocchia di San Pietro Apostolo.