Parete piange Imma, giovane moglie e madre: stamattina la veglia sulla salma, nel pomeriggio i funerali

Parete piange Imma, giovane moglie e madre: stamattina la veglia sulla salma, nel pomeriggio i funerali

“Per sua espressa volontà la sua salma sarà vegliata oggi in luogo sacro dalle 8 e 30 alle 15 e 30, quando inizieranno le esequie”, lo rende noto la sua Parrocchia


PARETE – Parete piange per la morte di Imma Menditto, giovane moglie e madre scomparsa all’età di di 50 anni. La donna ha lottato con tutte le sue forze contro un cancro da cui era affetta da tempo ma purtroppo ma non ce l’ha fatta. Sono in tanti a ricordarla in queste ora, la notizia che ha lasciato l’intera cittadina sgomenta. Commovente il ricordo del primo cittadino, Gino Pellegrino.

 

Il sindaco attraverso i canali social si è unito al dolore della famiglia ricordandola in un post:” Una giovane e premurosa mamma, un’amica, una donna dolce e sensibile purtroppo ci ha lasciati prematuramente. Di Imma ricorderò sempre il suo sorriso e la grande voglia di vivere. Mi stringo al dolore dei familiari. Che la terra ti sia lieve.”

La salma di Imma Menditto sarà vegliata, questa mattina, in un luogo sacro, precisamente presso la Chiesa dell’asilo dell’Addolorata (ex suore nere). A renderlo noto, oltre ai manifesti in città, è anche la pagina Facebook della Parrocchia San Pietro Apostolo – Parete, dove, nel pomeriggio, avranno luogo i funerali.

Questo il post:

“Per espressa volontà della cara Imma Menditto, la sua salma sarà vegliata in luogo sacro. Essendo la Parrocchia
impegnata oggi per le S. Messe dell’Epifania abbiamo accolto la sua volontà vegliandola dalle 08.30 di questa mattina alle 15.30 presso la Chiesa dell’asilo dell’Addolorata (ex suore nere).
Alle 15.30 partirà il corteo funebre dalla suddetta chiesetta per la nostra Parrocchia dove si terrà il Rito esequiale.
Riposa nella gloria del Signore dolcissima Imma”.

LEGGI ANCHE:

Parete piange Imma, il sindaco: ” Una mamma premurosa, dolce e sensibile”