Paura in Campania: raccoglie petardo inesploso e si ferisce, bimbo di 11 anni in ospedale

Paura in Campania: raccoglie petardo inesploso e si ferisce, bimbo di 11 anni in ospedale

La ferita si è aperta proprio al centro della mano


MACERATA CAMPANIA – Raccoglie petardo inesploso e finisce male. Anche a Macerata Campania un ragazzo è rimasto ferito a causa dei botti di Capodanno.

Si tratta – come riporta Edizione Caserta – di un 11enne che ha riportato una ferita alla mano, lo hanno portato in ospedale dove gli sono stati applicati dei punti di sutura.

Era con degli amici e stavano facendo esplodere petardi, uno di questi non è esploso, il giovane è andato a riprenderlo e mentre lo aveva nel palmo delle mani è detonato. La ferita si è aperta proprio al centro della mano.

Da qui la corsa in ospedale, ma per fortuna a parte il dolore, per lui non ci saranno ulteriori conseguenze, dimesso dopo l’applicazione dei punti.