Sciopero benzinai, a Napoli distributori presi d’assalto

Sciopero benzinai, a Napoli distributori presi d’assalto

Code di auto in attesa di rifornimento si registrano in diversi distributori di benzina napoletani


NAPOLI – Code di auto in attesa di rifornimento si registrano in diversi distributori di benzina napoletani, a poche ore dall’inizio dello sciopero di categoria in attesa dei risultati del nuovo confronto tra i gestori e il ministro per le Imprese e il Made in Italy Adolfo Urso.

Prese d’assalto in particolare, alla periferia della città, le cosiddette pompe ‘bianche’, non appartenenti alle grandi compagnie, che offrono prezzi più convenienti.

Ansa