Sorpreso a smontare un’auto rubata: nei guai un 47enne napoletano

Sorpreso a smontare un’auto rubata: nei guai un 47enne napoletano

Da accertamenti svolti è emerso che l’autovettura era provento di un furto commesso l’8 gennaio scorso a Casoria


SOMMA VESUVIANA – I Carabinieri della Stazione Di Somma Vesuviana hanno denunciato per ricettazione un quarantasettenne di Sant’Anastasia, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato sorpreso dai militari mentre smontava una Jeep Renegade all’interno di un capannone industriale in Via Villa Felice nel comune di Sant’Anastasia.

Da accertamenti svolti è emerso che l’autovettura era provento di un furto commesso l’8 gennaio scorso a Casoria. L’autovettura è stata restituita al legittimo proprietario, mentre il capannone è stato sequestrato.

COMUNICATO STAMPA

Foto di repertorio