Spaccio, armi ed estorsione: scatta il blitz a Torre Annunziata. Esecuzione di 17 misure cautelari

Spaccio, armi ed estorsione: scatta il blitz a Torre Annunziata. Esecuzione di 17 misure cautelari

La maxi operazione è incentrata sul rione popolare “Poverelli”


TORRE ANNUNZIATA – I Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata stanno dando esecuzione a una misura cautelare personale, emessa dal GIP di Torre Annunziata su richiesta della Procura oplontina, nei confronti di 17 persone, indagate a vario titolo per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione, detenzione e porto in luogo pubblico di armi comunica sparo, incentrata sul rione popolare “Poverelli” di Torre Annunziata.