Tentano di rubare capi d’abbigliamento in un negozio a Napoli: denunciate due donne

Tentano di rubare capi d’abbigliamento in un negozio a Napoli: denunciate due donne

I poliziotti le hanno controllate e, negli zaini, hanno rinvenuto i capi di abbigliamento appena asportati per un valore di 215 euro ed altri tre capi di una nota catena di abbigliamento


NAPOLI – Lunedì pomeriggio gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti presso un negozio della galleria commerciale di piazza Garibaldi per la segnalazione di un furto.
Gli operatori, giunti sul posto, hanno accertato che un addetto alla vigilanza, poco prima, aveva seguito e fermato due donne che, dopo essersi recate nei camerini con dei capi di abbigliamento, si erano allontanate frettolosamente dal negozio indossando due zaini senza passare dalle casse.

I poliziotti le hanno controllate e, negli zaini, hanno rinvenuto i capi di abbigliamento appena asportati per un valore di 215 euro ed altri tre capi di una nota catena di abbigliamento accertando che erano stati rubati poco prima in un altro negozio della galleria commerciale per un valore di circa 60 euro; ancora, gli operatori hanno constatato che gli zaini erano stati schermati.
Due georgiane di 39 e 50 anni, irregolari sul territorio nazionale, sono state denunciate per furto aggravato ed ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.