Tragico schianto nella notte nel napoletano, auto contro il muro: Anna Teresa muore a 21 anni

Tragico schianto nella notte nel napoletano, auto contro il muro: Anna Teresa muore a 21 anni

In gravi condizioni l’amica 20enne che era con lei


OTTAVIANO – I carabinieri della stazione di San Giuseppe Vesuviano sono intervenuti questa notte presso ospedale di Sarno. Due donne sono state portate al pronto soccorso dopo un incidente stradale.

Secondo una prima ricostruzione le due giovani viaggiavano a bordo di una Fiat 500 lungo Via Ferrovie dello Stato (Ottaviano). Per motivi ancora da accertare l’auto sarebbe finita violentemente contro un muro, altezza civico 156. La 21enne alla guida è morta in ospedale per le ferite riportate. La passeggera, classe 2002, è rimasta ferita ma non è in pericolo di vita. Indagini in corso per chiarire dinamica dell’incidente.

LA VITTIMA

Si chiamava Anna Teresa Ciccone, la ragazza di 21 anni che questa notte ha perso la vita in un grave incidente stradale avvenuto a Ottaviano. La ragazza, che viaggiava su una Fiat 500, è stata trasportata all’ospedale “Martiri Villa Malta” di Sarno dove purtroppo è spirata a causa delle ferite riportate nell’impatto.

Anna Teresa, residente a Nola, era in compagnia di un’amica che è rimasta ferita ma non è in pericolo di vita. L’incidente è avvenuto in Via Ferrovie dello Stato del comune vesuviano, dove la vettura è finita violentemente contro un muro. Le cause del sinistro sono ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri