Video messaggio di auguri con una pistola: è il parente di un noto killer

Video messaggio di auguri con una pistola: è il parente di un noto killer

Il ventiduenne è legato a un elemento spicco del clan D’Alessandro


NAPOLI – È parente stretto di Michele Abbruzzese, detto “o’ paciariello”, elemento di spicco e killer del clan D’Alessandro attiva nell’area stabiese del Napoletano, il 22enne che ha pubblicato sulle “storie” social il video che lo ritrae mentre esplode colpi di pistola, poi risultata a salve, in occasione dei festeggiamenti di Capodanno. Nei confronti del giovane, i carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia hanno notificato ieri una denuncia per procurato allarme.

Nella sua abitazione i militari dell’arma hanno trovato e sequestrato una pistola a salve marca Bruni modello magnum calibro 380 con tappo rosso, arma verosimilmente utilizzata durante il video.