Violenza sessuale di gruppo su una studentessa: arrestati 2 calciatori del Livorno

Violenza sessuale di gruppo su una studentessa: arrestati 2 calciatori del Livorno

Uno è il figlio di Cristiano Lucarelli


LIVORNO – Sono accusati di violenza sessuale di gruppo ai danni di una studentessa americana 2 calciatori del Livorno. i due avrebbero violentato la giovane dopo una serata in discoteca a Milano.

A finire in manette, il centrocampista degli amaranto Federico Apolloni ed Mattia Lucarelli, figlio di Cristiano, ex bomber di Livorno e Napoli. Entrambi sono agli arresti domiciliari.

Secondo la ricostruzione fatta dagli inquirenti, lo scorso marzo la giovane aveva accettato un passaggio in auto da cinque giovani, al termine di una serata passata in discoteca con delle amiche. Invece di accompagnarla a casa, il gruppo l’aveva però portata in un appartamento del centro, dove l’avrebbe costretta a subire violenze. La ragazza ha denunciato gli abusi dopo qualche giorno, contattando la polizia.

Gli inquirenti sono riusciti a risalire all’identità dei cinque giovani, attribuendo a ciascuno specifiche responsabilità, ricorrendo alle testimonianze e all’analisi delle chat nei loro smartphone.