Incendio in un locale del Maschio Angioino di Napoli: fiamme spente dopo due ore

Incendio in un locale del Maschio Angioino di Napoli: fiamme spente dopo due ore

Il locale incendiato era adibito a deposito di documenti: il Comune sta ora completando la stima dei danni


Un rogo è divampato la scorsa notte, per cause in corso di accertamento, in un locale del Comune di Napoli all’interno del Maschio Angioino. L’allarme è stato dato intorno alle 2.30: sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia locale, i carabinieri e la Polizia di Stato che ha avviato le indagini.

Le fiamme sono state completamente domate intorno alle 4.30. Il locale incendiato era adibito a deposito di documenti: il Comune sta ora completando la stima dei danni. Mentre era in corso lo spegnimento di questo incendio si è sviluppato un altro piccolo rogo in un cestino dei rifiuti, nei vicini giardini di Palazzo Reale, subito domato. Sono in corso verifiche su un eventuale collegamento tra i due episodi.