Incendio in un’abitazione nel napoletano: uomo salvato dai pompieri, ha ustioni in vari punti

Incendio in un’abitazione nel napoletano: uomo salvato dai pompieri, ha ustioni in vari punti

A scopo precauzionale è stata evacuata una famiglia residente al piano superiore


TORRE DEL GRECO – Incendio in un’abitazione a ridosso del centro cittadino: paura tra i residenti e un anziano trasferito in ospedale per ustioni in varie parti del corpo.

Come riportato da metropolisweb, il fatto è  accaduto questa mattina, attorno alle 4 , in un appartamento posto al primo piano di uno stabile di secondo vico Cappuccini – traversa di via Roma, la strada dello shopping all’ombra del Vesuvio – dove le fiamme, probabilmente sprigionatesi a causa di una stufa lasciata accesa, hanno avvolto le due stanze e la cucina, distruggendole del tutto.

Provvidenziale l’intervento dei vigili del fuoco, che hanno tratto in salvo un uomo di 80 anni, unico residente nella casa.

L’anziano è stato poi trasferito in ospedale con varie ustioni sul corpo: resta sotto osservazione, anche se da ciò che si apprende non sarebbe in pericolo di vita. I vigili del fuoco hanno poi provveduto a spegnere l’incendio.

A scopo precauzionale è stata evacuata una famiglia residente al piano superiore rispetto a dove è avvenuto il rogo.