Napoli, ferma un’auto e spinge fuori il conducente: uomo arrestato per rapina

Napoli, ferma un’auto e spinge fuori il conducente: uomo arrestato per rapina

Alla vista degli agenti ha tentato di eludere il controllo ma è stato bloccato e trovato in possesso di una carta d’identità, una patente di guida, una postepay, due bancomat intestati alla persona rapinata


Mercoledì sera gli agenti del Commissariato Poggioreale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Nuova Poggioreale per una segnalazione di una rapina. I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una persona la quale ha raccontato loro che, mentre era a bordo della proprio auto, le si era avvicinato un uomo che, dopo averla fatta scendere con violenza dal veicolo, si era messo alla guida allontanandosi velocemente.

Ieri pomeriggio gli operatori del Commissariato San Giovanni-Barra e i finanzieri del Comando Provinciale di Napoli, durante un servizio straordinario di controllo del territorio nel quartiere Barra, hanno notato in via Serino un uomo che, alla loro vista, ha tentato di eludere il controllo ma è stato bloccato e trovato in possesso di una carta d’identità, una patente di guida, una postepay, due bancomat e un mazzo di chiavi di un’autovettura parcheggiata poco distante; inoltre, hanno accertato che sia i documenti che l’autoveicolo erano intestati alla persona rapinata la sera precedente.

Infine, quest’ultima si è recata presso gli uffici di polizia e, dopo aver visionato un album fotografico ritraente le effigi di alcuni soggetti,  ha ravvisato una corrispondenza con le fattezze dell’uomo.
Un 25enne romeno, senza fissa dimora e con precedenti di polizia, è stato sottoposto a fermo di P.G. in quanto gravemente indiziato di rapina aggravata.