Scoperta choc in Campania: trovato cadavere in mare, rilievi ed indagini in corso

Scoperta choc in Campania: trovato cadavere in mare, rilievi ed indagini in corso

Si tratterebbe di un uomo tra i 30 e i 40 anni in possesso dei documenti di riconoscimento


SALERNO – Amara scoperta nella tarda mattinata di oggi, nel mare di Salerno, di fronte al cuore della città. Un cadavere di un uomo è stato ritrovato nello specchio antistante la centralissima piazza della Libertà. Dopo le segnalazioni sul posto sono accorsi gli uomini della Croce Bianca e le forze dell’ordine. Le operazioni di recupero del corpo sono state affidati alla capitaneria di porto.

L’uomo, probabilmente un extracomunitario tra i 30 e i 40 anni, non presenta segni di violenza sul corpo e avrebbe con sé i documenti di riconoscimento. Sul posto nel frattempo è giunto il magistrato di turno che sta effettuando le verifiche del caso, compreso il riconoscimento. Ad ora non sono ancora chiare le cause del decesso.

FONTE: ILMATTINO.IT