Ischia, controlli dei carabinieri agli sbarchi: 4 persone denunciate per furto

Ischia, controlli dei carabinieri agli sbarchi: 4 persone denunciate per furto

Sanzionato il titolare di una discoteca di Casamicciola: superata la capienza massima


ISCHIA – Controlli dei Carabinieri sull’isola d’Ischia. I militari della locale compagnia hanno identificato oltre 200 persone e passato al setaccio decine di veicoli, gran parte sbarcati sull’isola dalle navi che collegano quotidianamente alla terraferma. Denunciati per furto aggravato due romeni di 69 e 63 anni e un 69enne di Casamicciola. Sono stati sorpresi a brodo di una bmw x3 subito dopo aver rubato una bombola di gas da un furgone parcheggiato nel comune di Forio.

Stessa sorte per un 50enne di Bacoli, individuato e identificato appena sbarcato da un traghetto proveniente da Napoli: è stato sottoposto a fermo di identificazione e poi denunciato perché gravemente indiziato di due furti commessi nel comune di Ischia e dovrà rispondere di falsità materiale un 47enne di Napoli, alla guida di un Honda SH con targa contraffatta. L’uomo è stato proposto per il foglio di via obbligatorio.

Controlli sono stati eseguiti anche in alcuni locali notturni. Per il titolare di una discoteca di Casamicciola una denuncia per non aver rispettato la capienza massima imposta dalla normativa: 3 le persone segnalate alla Prefettura per uso di droghe. Non sono mancate le contravvenzioni al cds, molte per guida senza copertura assicurativa. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.