“Nessun Dorma APS”. Firmato un protocollo d’intesa in materia di atti persecutori e violenza domestica

“Nessun Dorma APS”. Firmato un protocollo d’intesa in materia di atti persecutori e violenza domestica

Consentirà ai destinatari dei provvedimenti di ammonimento per atti persecutori e violenza domestica di potersi recare presso una delle sedi dell’Associazione per intraprendere un percorso di recupero


NAPOLI – Stamattina, nella sala Ammaturo della Questura di Napoli, il Questore di Napoli Alessandro Giuliano e il Presidente dell’Associazione Nessun Dorma APS, Avv. Lucio Barbato, hanno siglato un protocollo d’intesa in materia di atti persecutori e violenza domestica.

L’accordo di collaborazione consentirà ai destinatari dei provvedimenti di ammonimento del Questore per atti persecutori e violenza domestica di potersi recare presso una delle sedi dell’Associazione per intraprendere un percorso di recupero, avvalendosi di un’equipe di specialisti(criminologi, avvocati, psicoterapeuti, psichiatri, grafologi, esperti di comunicazione non verbale, educatori e sociologi) che, attraverso progetti personalizzati, li orienteranno verso l’acquisizione della consapevolezza del disvalore delle azioni commesse per limitare i casi di recidiva.

Il protocollo contribuirà alla costruzione di un sistema di prevenzione basato su un efficace modello di rete tra tutte le istituzioni quotidianamente impegnate contro la violenza domestica o di genere.

COMUNICATO STAMPA