Reati contro il patrimonio a Roma, nonnino napoletano di 80 anni arrestato dopo 6 anni

Reati contro il patrimonio a Roma, nonnino napoletano di 80 anni arrestato dopo 6 anni

Deve espiare la pena di 5 mesi


NAPOLI – Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno rintracciato e arrestato, presso una struttura ricettiva di via Firenze, un 78enne napoletano, in esecuzione di un provvedimento per la carcerazione, emesso il 6 marzo 2023 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma – Ufficio Esecuzioni Penali, dovendo espiare la pena di 5 mesi di reclusione per reati contro il patrimonio, commessi a Roma tra il 2017 ed il 2019.