Yacht avvolto dalle fiamme in acqua: due persone salvate dalla Polizia

Yacht avvolto dalle fiamme in acqua: due persone salvate dalla Polizia

Gli operatori della Polizia, durante i servizi di controllo sulle acque polesane, hanno scorto all’orizzonte una nuvola di fumo proveniente dal natante


Momenti di paura per due cittadini del ferrarese, tratti in salvo dall’equipaggio della Squadra acque interne del Commissariato di Porto Tolle (Rovigo) mentre la loro imbarcazione in legno, di più di 15 metri, sulla quale stavano viaggiando è andata in fiamme a circa tre miglia dalla costa. I naviganti, partiti all’alba dal Lido degli Estensi (Ferrara) alla volta di Chioggia (Venezia), durante la navigazione si sono trovati in mezzo alle fiamme, per cause ignote, tentando inutilmente di domare l’incendio.

Gli operatori della Polizia, durante i servizi di controllo sulle acque polesane, hanno scorto all’orizzonte una nuvola di fumo proveniente dal natante. Raggiunta l’imbarcazione, i poliziotti hanno recuperato i due occupanti, che si erano lanciati in mare. Trasbordati sui mezzi di servizio, i naufraghi, in stato di shock e intirizziti dal freddo, sono stati portati in salvo al Porto di Barricata. Ad attenderli sul molo i poliziotti del Commissariato di Porto Tolle, che si sono presi cura di loro con bevande calde, coperte e abiti asciutti.