Acquisti con banconote false, truffati oltre 20 commercianti: coppia napoletana in manette

Acquisti con banconote false, truffati oltre 20 commercianti: coppia napoletana in manette

Le banconote erano tutte da 100 euro: i colpi commessi nel Beneventano


CAMPANIA – Erano riusciti per oltre un anno ad effettuare decine di acquisti con banconote false. Tagli da 100 euro prodotti utilizzando una stampante per i grafismi e uno strumento specifico per far comparire i numeri di serie. Sono stati arrestati in seguito a un’ordinanza del gip del Tribunale di Benevento su richiesta della Procura locale.

Si tratta di una 38enne e di un 30enne: avrebbero truffato 23 persone tra il 2022 e il 2023 utilizzando banconote da 100 euro contraffatte: sono ora ai domiciliari. Vittime della truffa commercianti di Cautano, Amorosi, Sant’Agata dei Goti, Cerreto Sannita, Marcone, Telese Terme, Dugenta, Solopaca e Ruviano: secondo gli inquirenti, i due truffatori avrebbero immesso nel commercio un elevato numero di banconote da 100 euro false, che venivano utilizzate per l’acquisto di prodotti alimentari, estetici, consumazioni e prodotti farmaceutici.