Beccato a spacciare cocaina nel cuore di Napoli: 25enne marocchino finisce in manette

Beccato a spacciare cocaina nel cuore di Napoli: 25enne marocchino finisce in manette

L’uomo aveva nascosto alcune dosi di droga in bocca: in totale trovati 22 involucri


NAPOLI – Scoperto a spacciare droga, fermato e arrestato. È accaduto ieri pomeriggio quando i Falchi della Squadra Mobile, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in vico Cappella a Pontenuovo hanno notato un uomo che ha consegnato qualcosa, in cambio di una banconota, ad una persona che si è poi data alla fuga.

I poliziotti lo hanno bloccato trovandolo in possesso 41 euro e 22 involucri, di cui 6 occultati in bocca, contenenti complessivamente circa 4grammi di cocaina.

Si tratta di un 25enne di origine marocchina, con precedenti di polizia, anche specifici, che è stato per questo arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di traffico di sostanze stupefacenti.