Cade dalla scala mentre esegue lavori di ristrutturazione: morto operaio 56enne nell’Avellinese

Cade dalla scala mentre esegue lavori di ristrutturazione: morto operaio 56enne nell’Avellinese

Inutili i soccorsi: l’uomo è deceduto sul colpo


PIETRADEFUSI – Un numero, terribile. È il 51 e rappresenta le vittime sul lavoro fino a questo momento in Campania dall’inizio dell’anno 2023. Ieri l’ennesima tragedia. È avvenuta a Pietradefusi, nella provincia di Avellino.

Qui un operaio di 56 anni, originario di San Giorgio del Sannio, è caduto dalla scala mentre stava eseguendo lavori di ristrutturazione in un edificio ed è morto. Per lui non c’è stato niente da fare: vano infatti l’intervento degli operatori sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare la morte del 56enne. La salma è stata sequestrata su disposizione del magistrato di turno che ha stabilito la necessità dell’autopsia.

Le indagini sono affidate ai carabinieri della compagnia di Mirabella Eclano, che hanno effettuato tutti i rilievi per stabilire dinamica ed eventuali responsabilità.