Campi Flegrei, altro sciame sismico all’alba: scosse avvertite dai residenti

Campi Flegrei, altro sciame sismico all’alba: scosse avvertite dai residenti

Decine quelle registrate dai sismografi. La più forte di magnitudo 2.1


terremoto

POZZUOLI – La città di Pozzuoli e, in generale, tutti i Campi Flegrei continuano a fare i conti con il bradisismo. Eventi continui che, nonostante le rassicurazioni della Protezione Civile Nazionale, rendono meno tranquille le giornate dei residenti.

Tra questa notte e l’alba registrate nuove scosse. La più forte alle 5.06 di oggi, con una magnitudo 2.1 della scala Richter che, stando a quanto diffuso sui social, ha svegliato molti cittadini, soprattutto nella zona dell’epicentro, la Solfatara. La profondità registrata a 1,8 chilometri.

Si sono susseguite decine di altre scosse, tra le quali quella significativa delle 5.54, che ha avuto una magnitudo di 1.6 ed è stata distintamente avvertita.