Furto aggravato di moto nel napoletano: arrestato 25enne, caccia ai complici

Furto aggravato di moto nel napoletano: arrestato 25enne, caccia ai complici

L’indagato, all’esito delle formalità di rito, è stato sottoposto ai domiciliari


TORRE DEL GRECO/TORRE ANNUNZIATA – Nella mattinata odierna, in esecuzione di un’ordinanza applicativa della custodia cautelare al regime degli arresti domiciliari, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta di questa Procura della Repubblica, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Torre del Greco hanno tratto in arresto un giovane di anni 25 in quanto gravemente indiziato dcl reato di furto aggravato in concorso con altri soggetti non ancora identificati.

Le indagini, coordinate da questa Procura della Repubblica ed espletate dalla Squadra Investigativa del Commissariato di PS di Torre del Greco, traevano origine dalla denuncia sporta da un uomo che aveva subito il furto della propria moto che aveva parcheggiato all’interno del cortile condominiale. Le successive analisi delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza installate nei pressi del luogo del furto consentivano di estrapolare i frames sulla base di quali è stato possibile ricostruire i diversi momenti del furto e pervenire, con elevata probabilità, alla identificazione dell’autore dello stesso nell’odierno arrestato.

L’indagato, all’esito delle formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.