In retromarcia sulla Tangenziale, identificato: 944 euro di multa e 20 punti in meno sulla patente

In retromarcia sulla Tangenziale, identificato: 944 euro di multa e 20 punti in meno sulla patente

Si tratta di un 43enne della Georgia: si è giustificato dicendo che stava finendo la benzina


NAPOLI – È stato identificato l’uomo che domenica scorsa, alla guida di un Suv, ha imboccato la Tangenziale di Napoli in retromarcia. La Polizia Stradale è risalita all’autore del gesto grazie alle immagini delle telecamere Tutor. Per lui sono scattate le sanzioni per aver circolato creando pericolo per la circolazione e per non avere la disponibilità momentanea della patente di guida. In totale, 944 euro di multa più 20 punti di penalizzazione sulla patente.

Il responsabile è un cittadino georgiano di 43 anni, con precedenti per reati contro il patrimonio e destinatario di un obbligo di soggiorno nel comune di Napoli emesso dal Tribunale di Salerno. L’auto è risultata, invece, essere stata noleggiata, da ottobre del 2022, da un napoletano di 31 anni, che di fatto condivideva l’utilizzo del veicolo con un parente titolare di una società noleggio veicoli, con sede in Afragola.