Napoli, beccato mentre tenta di rubare un’auto in sosta: arrestato

Napoli, beccato mentre tenta di rubare un’auto in sosta: arrestato

Il 23enne è stato tratto in arresto per tentato furto aggravato nonché denunciato per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli


Nella mattinata odierna, gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Taddeo da Sessa hanno notato un uomo che stava armeggiando all’interno di un’auto in sosta e che, alla loro vista, ha tentato la fuga.

I poliziotti, però, hanno tempestivamente raggiunto e bloccato l’uomo trovandolo in possesso di un cacciavite, un paio di forbici e di una shopper, all’interno della quale hanno rinvenuto due autoradio ed un profumo; inoltre, gli operatori hanno accertato che l’auto, piena di vetri all’interno dell’abitacolo, presentava il deflettore posteriore destro infranto e il portaoggetti rovistato.

Pertanto, il prevenuto, un 23enne di origini rumene con precedenti di polizia anche specifici, è stato tratto in arresto per tentato furto aggravato nonché denunciato per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.