Napoli, controlli nel rione: trovato impianto di videosorveglianza abusivo

Napoli, controlli nel rione: trovato impianto di videosorveglianza abusivo

Cinque denunciati per violazione di sigilli perché trovate all’interno di locali sequestrati poiché utilizzati per lo spaccio di droga. Durante le operazioni è stato segnalato alla Prefettura un assuntore di sostanze stupefacenti


NAPOLI – Continuano le azioni di contrasto alla criminalità comune da parte dei Carabinieri del comando provinciale di Napoli impegnati in diverse periferie della città metropolitana di Napoli.

Questa mattina nel rione Traiano i militari della compagnia di Bagnoli hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio.

A via Tertulliano i Carabinieri hanno denunciato 5 persone per violazione di sigilli perché trovate all’interno di locali sequestrati poiché utilizzati per lo spaccio di droga. Durante le operazioni è stato segnalato alla Prefettura un assuntore di sostanze stupefacenti mentre sono 5 le microcamere sequestrate che erano collegate ad un impianto di videosorveglianza installato senza autorizzazione