Napoli, minaccia di lanciarsi dal quarto piano al centro direzionale: salvato dai sanitari del 118

Napoli, minaccia di lanciarsi dal quarto piano al centro direzionale: salvato dai sanitari del 118

L’equipaggio del mezzo di soccorso, coadiuvato dalla Polizia, è riuscito a far desistere l’uomo dal suo proposito


NAPOLI – Tentativo di suicidio sventato dagli angeli del 118 al centro direzionale, a Napoli. La vicenda è riportata dalla pagina Facebook “Nessuno Tocchi Ippocrate”, gestita da personale sanitario campano.

Ecco quanto si legge nel post relativo alla vicenda di oggi:

“Sono le ore 15 quando l’ambulanza della postazione 118 ‘Annunziata’ viene allertata per ‘tentato suicidio’ al centro direzionale di Napoli isola E7.
In pochi minuti i sanitari sono sul posto e trovano un uomo intento a lanciarsi dal quarto piano. Dopo interminabili minuti di mediazione tranquilla e pacata il personale riesce a convincere l’uomo a salire nel mezzo di soccorso.
L’uomo è stato affidato alle cure ospedaliere, all’equipaggio ‘Annunziata’ vanno i nostri più sentiti COMPLIMENTI!
Naturalmente i nostri complimenti vanno anche alla volante della Polizia di Stato presente sul posto che ha tenuto la situazione sotto controllo.
Medico : Allocca
Infermiere : Saulino
Autista: Sorrentino”.