Notte di paura nell’avellinese: depositi agricoli in fiamme

Notte di paura nell’avellinese: depositi agricoli in fiamme

Le fiamme hanno anche divorato una roulotte che era parcheggiata all’interno


Notte impegnativa per i Vigili del Fuoco di Avellino per gli incendi divampati in due capannoni agricoli. A Summonte, in via Gelsi, un deposito di legname e materiale vario è andato completamente distrutto. Le fiamme hanno anche divorato una roulotte che era parcheggiata all’interno. L’incendio è stato spento da tre squadre del Comando provinciale che per cinque ore, a partire dalle due della scorsa notte, hanno lavorato in condizioni di estrema difficoltà evitando che l’incendio si propagasse alle vicine abitazioni. Non ci sono state persone coinvolte. L’altro incendio si è verificato in via Sant’Eustachio a Montoro: ad andare a fuoco una baracca di legno e lamiere in cui erano custodite anche bombole di Gpl, una delle quali, avvolta dalle fiamme, è esplosa poco prima dell’arrivo dei Vigili del Fuoco il cui intervento è stato decisivo per salvare dalle fiamme il vicino deposito di animali.