Pompei, tenta rapina in un bar ma viene pestato da titolare e clienti e fugge: è caccia all’uomo

Pompei, tenta rapina in un bar ma viene pestato da titolare e clienti e fugge: è caccia all’uomo

Il ladro nella fuga ha perso la pistola: indagini in corso per risalire alla sua identità


POMPEI – Ha provato a mettere a segno una rapina all’interno di un bar. Non riesce però nel suo intento, grazie alla reazione del titolare e di alcuni clienti. È accaduto a Pompei in via Nolana. La scena è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza dell’attività in questione. Dal video si vede che l’uomo, pistola in pugno, prende per i capelli una dipendente del locale immobilizzandola a terra per farsi consegnare i soldi dalla cassa. A quel punto però un uomo, presumibilmente il titolare del bar, esce in sala ed inizia una colluttazione col malvivente che viene pestato anche dai presenti e disarmato.

Sono fasi concitate, l’uomo poco dopo sarebbe riuscito a svincolarsi dalla morsa dei presenti e a scappare.

Sono i carabinieri della locale stazione e della sezione radiomobile della compagnia di Torre Annunziata ad indagare sull’accaduto dopo l’intervento. I militari hanno rinvenuto e sequestrato sul posto una pistola risultata a salve che il malvivente avrebbe perso durante la fuga.