Ruba un trattore e cerca di impossessarsi delle armi dei Carabinieri: arrestato nel casertano

Ruba un trattore e cerca di impossessarsi delle armi dei Carabinieri: arrestato nel casertano

Una volta raggiunto ha tentato in tutti i modi di non essere fermato aggredendo con calci e pugni i militari


Il 29enne di Castel Volturno stava tranquillamente sorseggiando una bibita seduto al bar nel centro di Carinola, in provincia di Caserta, con il trattore che aveva rubato poco prima in un terreno della vicina Frazione di Casanova, parcheggiato all’esterno del locale.

E’ accaduto nella tarda mattinata di ieri quando i carabinieri della locale Stazione, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno notato il grosso mezzo da lavoro lasciato in sosta dall’uomo sulla pubblica via, il quale, accortosi della loro presenza, ha subito acceso il motore e tentato la fuga. Una volta raggiunto ha tentato in tutti i modi di non essere fermato aggredendo con calci e pugni i militari e cercando di impossessarsi con violenza delle loro pistole saldamente ferme nelle fondine.

Lo stesso è stato bloccato ed accompagnato in caserma dove è stato arrestato ed accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente autorità giudiziaria. Dovrà rispondere di furto aggravato, tentata rapina, lesioni, violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.