Sosta selvaggia e abusivi, blitz della Municipale durante Napoli-Lazio: sanzioni e denunce

Sosta selvaggia e abusivi, blitz della Municipale durante Napoli-Lazio: sanzioni e denunce

Centinaia le vetture rimosse dai caschi bianchi


NAPOLI – Operazione a largo raggio della polizia Municipale prima, durante e dopo la gara dello scorso sabato sera Napoli-Lazio. I caschi bianchi sono entrati in azione per dare un duro colpo a due “abitudini” ormai consolidate nel tempo in occasione delle gare degli azzurri a Fuorigrotta: sosta selvaggia e abusivi. Per i servizi di controllo sono state impiegate 100 unità, tra Ufficiali e Agenti, 14 auto e 8 moto. I verbali elevati per infrazioni al codice della strada sono stati 166 mentre sono state 138 le autovetture rimosse per grave intralcio alla circolazione e 8 veicoli sequestrati perché sprovvisti di assicurazione.

I controlli hanno riguardato anche i parcheggiatori abusivi con 5 soggetti sorpresi e sanzionati: 2 di questi sono stati peraltro denunciati per reiterazione dell’esercizio dell’attività di parcheggiatore. Sequestrati 95 euro quali proventi dell’attività abusiva.

Ispezionate infine anche le numerose attività commerciali presenti nella zona dello stadio: in questo caso sono stati 11 i sequestri amministrativi a carico di venditori ambulanti per circa 1000 articoli tra bevande e gadget.