“Ti do 20 euro se mi fai toccare i piedi”, poi tenta di portarle in un vicolo: paura per tre 11enni

“Ti do 20 euro se mi fai toccare i piedi”, poi tenta di portarle in un vicolo: paura per tre 11enni

La mamma di una delle tre ragazzine ha sporto denuncia alla polizia


NAPOLI – Un episodio choc, per certi versi sconcertante e che deve far riflettere. Sullo stesso, però, anche tanti punti interrogativi accanto ai quali un punto fermo: una denuncia alla polizia. Denuncia arriva dalla mamma di una delle tre ragazzine di 11 anni che domenica sera sarebbero state vittima di una possibile molestia in Piazza Carità.

Precisamente all’interno di uno di quei negozi distributori H24. Secondo quanto raccontato alle forze dell’ordine, l’uomo, 30 anni circa, si sarebbe avvicinato alle tre ragazzine con una proposta assurda, scabrosa: togliersi una scarpa e farsi toccare il piede in cambio di 20 euro.

Il tutto viene ripreso dalle telecamere di sorveglianza dell’attività che mostrano come di fatto quell’approccio sembrerebbe, per l’uomo, andare a buon fine. Il tutto però si sarebbe fermato poco dopo quando il 30enne, secondo quanto denunciato dalla donna, avrebbe invitato le ragazzine ad andare in un vicolo.

Le ragazzine a quel punto, a passo veloce, si sarebbero rifugiate in un’autorimessa a pagamento in via Oberdan dove i dipendenti hanno poi chiamato la polizia ed è stata sporta denuncia dalla mamma della ragazzina a cui è stata fatta la proposta choc.

L’episodio è stato denunciato anche al deputato Francesco Emilio Borrelli che ha diffuso il discusso video sul quale indagano ora le forze dell’ordine.