Assurdo sul treno da Napoli, colpito da una scarica elettrica mentre carica il cellulare: 23enne in ospedale

Assurdo sul treno da Napoli, colpito da una scarica elettrica mentre carica il cellulare: 23enne in ospedale

Le sue condizioni, fortunatamente, non sarebbero gravi


Colpito da una violenta scarica elettrica al braccio mentre viaggiava su un treno diretto da Napoli in Cilento, dove la vittima 23enne stava tornando per riprendere l’università. Come riportato da Fanpage.it, il ragazzo era su uno dei convogli del regionale quando ha inserito il caricabatterie del suo smartphone in una delle prese presenti sul treno, in quel momento il giovane è stato folgorato da una potente scarica elettrica.

Il giovane ha urlato ed è stato soccorso dagli altri passeggeri, è stato il capotreno a richiedere l’intervento dei sanitari del 118 che hanno trasferito il ragazzo, originario di Marina di Camerota, in ospedale. Le sue condizioni, fortunatamente, non sarebbero gravi.