“Da noi niente Halloween ma Holyween”: bimbi vestiti da santi in una città della Campania

“Da noi niente Halloween ma Holyween”: bimbi vestiti da santi in una città della Campania

“Non è una provocazione, non è una sostituzione, ma è un vivere la festa dei Santi con i bambini del nostro oratorio”, spiega Don Luciano


SALA CONSILINA (SA) – Nessuna zucca intagliata illuminata, niente abiti da streghe o raffiguranti ragni, pipistrelli e gatti neri.

I bambini, invece, saranno vestiti da santi o angioletti e non da zombi.

Accade a Sala Consilina, nel Salernitano. L’iniziativa è di don Luciano La Peruta, parroco che organizza il 31 ottobre prossimo nelle parrocchie di Sant’Anna e Sant’Antonio “Holyween”, ovvero la Festa dei Santi.
I bambini delle due parrocchie salesi festeggeranno, dunque, “Holyween” e non Halloween. “Non è una provocazione, non è una sostituzione, ma è un vivere la festa dei Santi con i bambini del nostro oratorio” dice all’ANSA don Luciano. la Festa dei Santi nelle due parrocchie salesi si tiene già da qualche anno e richiama tanti bambini. “Abbiamo sentito la necessità – continua don Luciano – di vivere una nostra festa per riscoprire i valori cristiani e la bellezza della santità che è in ognuno di noi”.