Mergellina, parcheggiatore abusivo minaccia di danneggiarle l’auto: arrestato

Mergellina, parcheggiatore abusivo minaccia di danneggiarle l’auto: arrestato

L’uomo di 32 anni è arrestato per tentata estorsione


NAPOLI – Nel pomeriggio di ieri, gli agenti del Commissariato San Ferdinando, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in via Francesco Caracciolo per la segnalazione di una persona minacciata da un parcheggiatore abusivo.

I poliziotti – nel transitare nella zona degli Chalet di Mergellina – sono stati avvicinati da una donna la quale, indicando un uomo, ha raccontato che, poco prima, aveva parcheggiato la propria auto sulle strisce blu e, mentre si stava accingendo ad effettuare il pagamento per il ticket, era stata avvicinata dallo stesso che le aveva chiesto del denaro per la sosta e, di fronte al suo rifiuto, l’aveva minacciata di danneggiarle l’auto.

Pertanto, gli operatori hanno bloccato il 32enne napoletano, con precedenti di polizia anche specifici, e lo hanno tratto in arresto per tentata estorsione. All’imputato, assistito dall’avv. Giovanni Guariniello del foro di Napoli, è stata applicata la mera misura del divieto di dimora nel comune dei fatti, in seguito al giudizio direttissimo.