Napoli, spaccio di droga in strada: arrestati dopo colluttazione venditore e “cliente”

Napoli, spaccio di droga in strada: arrestati dopo colluttazione venditore e “cliente”

L’operazione dei Falchi della Squadra Mobile, nell’ambito dei servizi predisposti


NAPOLI – Nel pomeriggio di ieri, i Falchi della Squadra Mobile, nell’ambito dei servizi all’uopo predisposti, hanno notato in via Milano la presenza di alcune persone che si aggiravano con atteggiamento circospetto.

L’attività di osservazione ha consentito ai poliziotti di individuare una di loro che, in cambio di una banconota, ha ceduto qualcosa ad un soggetto che si è allontanato velocemente.

I poliziotti, prontamente intervenuti, con il supporto degli agenti del Commissariato Vicaria Mercato, hanno raggiunto e, con non poche difficoltà, dopo una colluttazione, bloccato l’acquirente che, dimenandosi, ha preso a calci anche la volante mentre l’indagato, è stato trovato in possesso di tre stecche di hashish del peso di circa 6 grammi e 20 euro.

Per tali motivi, un 26enne di origini gambiane è stato tratto in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale; l’acquirente, invece, identificato per un 27 enne, anch’egli gambiano, con precedenti di polizia, è stato tratto in arresto per lesioni, resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento dei beni della Pubblica Amministrazione nonché sanzionato amministrativamente per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale poiché trovato in possesso di una stecca di hashish del peso di circa 1,5 grammi.

Infine, entrambi, irregolari sul territorio nazionale, sono stati denunciati per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Napoli, 20 ottobre 2023