Rudi Garcia: “Riprendiamoci i punti persi contro il Real”

Rudi Garcia: “Riprendiamoci i punti persi contro il Real”

Rudi Garcia ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions contro l’Union Berlino. Ecco le sue parole.


Rudi Garcia ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions contro l’Union Berlino. Ecco le sue parole:

Che atmosfera vi aspettate? 

“La storia recente dell’Union Berlino è stata bella visto che dopo essere arrivati in prima divisione di Bundesliga si è qualificato per la Champions. L’anno scorso hanno fatto un ottimo campionato, erano anche primi a inizio stagione e poi si sono qualificati. Se la sono meritata la Champions. La cosa che mi interessa è il loro presente, abbiamo studiato questa squadra che è in un momento difficile però hanno buoni giocatori, ne conosciamo alcuni come Bonucci ma anche alcuni francesi”. 

A che punto è la squadra dal punto di vista fisico?

“Penso che saremo pronti, sulla motivazione in Champions League non c’è mai bisogno per un allenatore di insistere,. La Champions è sempre una competizione molto bella da giocare e partecipare è sempre bello. Abbiamo iniziato bene vincendo a Braga e poi anche avendo fatto un’ottima gara contro il Real Madrid non abbiamo preso punti. L’obiettivo di domani è prenderci questi punti che abbiamo perso in caso”.

Cos’è cambiato a livello tattico ma anche mentalmente?

“Non si è visto solo a Verona, è da inizio stagione che anche se non abbiamo sempre vinto che i giocatori si sono sempre impegnati e dato il meglio. L’hanno fatto anche a Verona sapendo che non era facile vincere lì giocando alle 3 del pomeriggio e tre giorni prima una partita di Champions. Sono abbastanza contento di come ci siamo mossi a Verona anche se abbiamo solo fatto il nostro. Dopo l’ultima sconfitta non c’era da fare catastrofismi e ora non bisogna essere euforici, solo da essere concentrati e poi mettere tutto domani durante tutta la partita. Bisogna essere protagonisti e imporre il nostro gioco, l’Union Berlin ha anche dei pregi sui contropiede e gioco in profondità. Aspettano i tuoi errori, dovremo essere concentrati per tutta la partita”. 

Per Garcia sui dubbi di formazione

“Sui dubbi che devo avere domani mattina per restare bello? Dubbi di che? Ah, di formazione? Non avevo capito. Pochi, veramente pochi, ho la squadra in testa ma la notte dà consigli, basta che stanno tutti bene”.

Per Garcia sui giudizi

“Bisogna essere misurati nella valutazioni, non facciamo tutto bene ma neanche tutto male. Guardiamo avanti, vinciamo domani perchè siamo qua per questo, Dobbiamo rispettare l’Union, si è meritata questa Champions, la partita non è mai vinta prima di giocarla. Massima concentrazione alla gara di domani alle 21”.