Napoli, inizia ora la New Era

Napoli, inizia ora la New Era

Buona la prima di Walter Mazzarri.


Al minuto 48, forse, si decide Atalanta – Napoli: azzurri in vantaggio e triplice occasione sprecata.

Poi squadre negli spogliatoi e quando si torna in campo il match cambia totalmente. Dopo un primo tempo in cui il Napoli sembra essere tornato quello dell’anno scorso: corto e aggressivo. Nella ripresa gli azzurri vengono sovrastati dallo strapotere fisico dei nerazzurri.

La DEA la riprende subito con Lookman complice, anche, una marcatura scialbo di Juan Jesus, subentrato nel primo tempo al posto dell’infortunato Olivera, su De Ketelaere. Il Napoli si smarrisce, non riesce più a tenere palla e rischia in più di un’occasione di subire il secondo gol.

Mazzarri mette mano alla panchina e getta nella mischia il rientrante Osimhen, ma il canovaccio della partita non cambia.

Ci pensa Carnesecchi, al minuto 79, a cambiare l’inerzia del match: errore grave in uscita, palla a Osimhen che serve Elmas che non sbaglia.

Poteva essere il 48 il numero di un freddo sabato novembre ed invece è il 79 a regalare a Walter Mazzarri la sua prima vittoria nella New Era Azzurra.