Notte europea per il Napoli

Notte europea per il Napoli

Real Madrid vs Napoli, le formazioni ufficiali e le combinazioni per passare il turno già da stasera


Al nuovo “Santiago Bernabeu” il Napoli affronta il Real Madrid. Gli azzurri se dovessero centrare l’obiettivo vittoria, stasera, si ritroverebbero qualificati con un turno d’anticipo. Se invece dovesse pareggiare contro la squadra di Ancelotti allora servirebbe un pari o una sconfitta del Braga contro l’Union Berlino. Se i partenopei dovessero perdere ma anche i portoghesi del Braga dovessero uscire sconfitti dalla partita di stasera, allora il Napoli si troverebbe comunque qualificato. Se non dovesse verificarsi nessuno di questi scenari ipotetici, gli azzurri dovrebbero aspettare la partita decisiva contro il Braga. Il Real Madrid non ha mai perso contro il Napoli nei precedenti cinque confronti europei (4 vittorie e 1 pareggio), vincendo tutte le tre partite di Champions League (due nel 2016-17 e quella della seconda giornata in questa stagione). Il Napoli è uscito sconfitto in entrambe le trasferte europee contro il Real Madrid: quella per 2-0, nel settembre 1987 in Coppa dei Campioni, e quella per 3-1 in Champions League, nel febbraio 2017.

Napoli (4-3-3): Meret; Juan Jesus, Rrahmani, Natan, Di Lorenzo; Zielinski, Lobotka, Anguissa; Kvaratskhelia, Simeone, Politano.

Real Madrid (4-3-1-2): Lunin; Carvajal, Alaba, Rudiger, Mendy; Valverde, Kroos, Ceballos; Bellingham; Brahim Diaz, Rodrygo.