Avevano scooter rubati all’interno del furgone: fermati ed arrestati nel napoletano

Avevano scooter rubati all’interno del furgone: fermati ed arrestati nel napoletano

Tre giovani sono finiti in manette per furto aggravato, mentre i veicoli rubati sono stati restituiti ai legittimi proprietari


VICO EQUENSE – E’ da poco passata la mezzanotte e ci troviamo nel comune di Vico Equense, in località Montechiaro. I Carabinieri della stazione di Piano di Sorrento stanno percorrendo la SS 145 quando notano un furgone bianco con 3 persone a bordo. Quel mezzo, si tratta di un Ford Transit, lo avevano già visto a Vico Equense lungo il corso Italia ma poi ne avevano perse le tracce. I militari però non si erano persi d’animo e si erano messi alla loro ricerca setacciando le eventuali vie di fuga fino al nuovo “avvistamento”. Adottate le dovute cautele, il furgone viene fermato per iniziare gli accertamenti. I 3 nel mezzo provengono da Ercolano, hanno rispettivamente 33, 23 e 25 anni e sono tutti già noti alle forze dell’ordine: parte la perquisizione.

Nel furgone due scooter i cui proprietari sono di Vico Equense e che ancora non sanno di aver subìto un furto. Per i 3 scattano le manette per furto aggravato e l’attesa di giudizio mentre i veicoli rubati sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

Gli arrestati:

ü SCOGNAMIGLIO GIOVANNI nato a Massa di Somma (NA) nel 1990, residente a Ercolano (NA)

ü MONTELLA Salvatore, nato a Torre del Greco (NA) nel 2000, residente in Ercolano (NA)

• MAIORANO Ernesto, nato a Torre del Greco (NA) nel 1998, residente a Ercolano (NA)

IMMAGINE DI REPERTORIO