Chi è Laura La Divina, la tiktoker scomparsa, finita a Chi l’ha visto?

Chi è Laura La Divina, la tiktoker scomparsa, finita a Chi l’ha visto?

Ancora nessuna notizia, cresce la preoccupazione tra amici e conoscenti


Laura la Divina è scomparsa. Un volto noto per chi conosce l’ambiente dei social perché la donna è una tiktoker transgender napoletana, di cui non si hanno più notizie dalle 17 circa di mercoledì 13 dicembre, quando si è allontanata da casa senza dire nulla e non è più tornata. Da quel momento anche il suo telefono risulta spento. Amici e conoscenti continuano a cercarla e a lanciare richieste di aiuto, nella speranza che qualcuno possa averla incontrata o riconosciuta.

L’appello

La notizia della scomparsa di Laura la Divina ha raggiunto anche il programma Chi l’ha visto? che nella puntata di ieri sera ha rilanciato l’appello dei suoi cari. “Dalle cinque del pomeriggio, ci dicono, si è allontanata però sta attraversando un momento di fragilità e quindi sono molto preoccupati. È una nota tiktoker”, ha detto la conduttrice Federica Sciarelli. Nel corso della trasmissione sono arrivate molte segnalazioni di avvistamenti, principalmente dalla zona di Napoli, che però non hanno trovato alcun riscontro positivo.

Chi è Laura La Divina

43 anni compiuti il 9 giugno, Laura è una transessuale napoletana. Nata Salvatore, è diventata Laura grazie a una serie di interventi chirurgici. “Sin da piccola mi sentivo donna in un corpo da uomo. Mi sono vestita da donna già a 18 anni… In verità Salvatore non è mai esistito, mi sono sentita sempre Laura: ho sempre amato ballare, andare per feste, fare spettacolo, show“, rivelò in un intervista. Laura non ha più rapporti con la sua famiglia. I genitori non ci sono più e coi 4 fratelli i rapporti si sono rotti a causa, pare, della sua omosessualità. E’ divenuta nota sui social in quanto legata a Rita De Crescenzo, altro personaggio la cui popolarità è esplosa grazie al social amato dai giovanissimi. De Crescenzo, che vive vicino a Napoli e fa dell’essere una verace donna partenopea il suo principale biglietto da visita, è divenuta celebre per i suoi video eccentrici in cui la si vede animare con le sue canzoni varie cerimonie, dai battesimi alle feste di compleanno; una sua canzone, che fa “O’ bacin / O’ culett / O’ tacatà, o’ tacatà”, è divenuta virale e molto seguite sono anche le sue dirette quotidiane in cui parla della propria quotidianità, del proprio passato burrascoso (ha avuto problemi con la giustizia e uno dei suoi figli è in affido in una comunità), del suo negozio di merchandising a dir poco pacchiano e mostra come vive, cucina e fa la spesa. Proprio in questi ambiti casalinghi molto spesso è ritratta Laura La Divina, che Rita pare aver accolto in casa e dalla quale si fa chiamare “mammà”.

Sempre De Crescenzo in passato aveva condiviso coi suoi follower (che sono oltre un milione) di aver avuto degli screzi con Laura, che spesso si allontanava da casa senza dire nulla – il sottinteso era però che frequentasse degli uomini, probabilmente per soldi – e che in qualche occasione aveva fatto riferimento alla propria personalità piuttosto fragile. Forse in seguito a un litigio, Laura si sarebbe allontanata dall’abitazione di De Crescenzo nel pomeriggio del 13 dicembre e avrebbe anche il telefono spento. La preoccupazione di Rita e delle persone vicino a lei sarebbe notevole ed è testimoniata da diverse dirette e video su TikTok, dove purtroppo proliferano anche molte notizie fake di ritrovamenti e anche parecchi commenti irrisori, comprese diverse illazioni sul fatto che sia tutta una montatura per generare traffico e visualizzazioni.