“La vita è Bella” svaligiata nella notte: ladri nella nota pizzeria ripresi dalle telecamere

“La vita è Bella” svaligiata nella notte: ladri nella nota pizzeria ripresi dalle telecamere

“Una ferita profonda per tutti noi che ogni giorno lavoriamo con onestà cercando di portare qualcosa di positivo alla comunità”, dichiara il titolare


CASAL DI PRINCIPE – Una banda formata da almeno 4 persone, nella notte tra martedì e mercoledì ha razziato la pizzeria “La vita è Bella” di via Circumvallazione a Casal di Principe.

I ladri sono entrati in azione alle 3 di notte circa. Si sono fatti strada forzando la serranda d’ingresso e penetrando all’interno del locale. Almeno quattro gli individui facente parte della banda: 3 sono entrati nel locale ed un altro all’esterno fungeva da palo, controllando l’area circostante. Il bottino è stato di alcune centinaia di euro. I malviventi, però, hanno procurato ingenti danni alla pizzeria.

La parole del titolare

“Alle 3 abbiamo subito un furto molto grave” ha dichiarato Antonio Della Volpe con voce carica di rabbia. “Il senso dell’onestà e del vivere civile si è spezzato completamente. In corrispondenza del Natale, quando l’amore dovrebbe essere un diritto e un dovere di tutti”. La denuncia del gestore non è solo relativa al danno economico subito, ma anche alla ferita morale inflitta a coloro che quotidianamente dedicano il loro impegno a gestire il locale con onestà e a contribuire positivamente alla comunità locale.

“Abbiamo visto diverse persone introdursi nel nostro locale e portare via materiale di valore. È una ferita profonda per tutti noi che ogni giorno lavoriamo con onestà cercando di portare qualcosa di positivo alla comunità,” ha continuato Della Volpe, esprimendo la sua amarezza. Nonostante il duro colpo, il proprietario mostra una determinazione inarrestabile: “Non ci arrendiamo, però. Le indagini sono già in corso. Restiamo comunque aperti e al servizio delle persone che ci hanno sempre sostenuto”.