Napoli, 24enne picchiato brutalmente: lesione grave a un rene

Napoli, 24enne picchiato brutalmente: lesione grave a un rene

Il ragazzo di Caivano è stato pestato da ignoti mentre era nell’auto ad Afragola, si ipotizza raid punitivo


NAPOLI – Un 24enne di Caivano è stato accerchiato e picchiato con calci e pugni mentre era in auto ad Afragola, in provincia di Napoli. Stando a quanto appreso nelle ore, il giovane è stato pestato selvaggiamente da persone sconosciute, procurandogli anche una grave lesione a un rene.

Ragazzo di Caivano pestato, i fatti

Il ragazzo risulta ricoverato all’ospedale di Frattamaggiore e sono in corso ulteriori accertamenti sul suo stato di salute. I Carabinieri della Compagnia di Casoria, intervenuti in ospedale a seguito della segnalazione pervenuta dai sanitari, hanno avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica di quanto successo nella notte.

La vittima non sarebbe stata in grado di fornire ulteriori dettagli sull’episodio. Al momento si esclude l’ipotesi di rapina, si ipotizza invece un “raid punitivo”. Le indagini sono affidate ai Carabinieri di Casoria e di Afragola. Il 24enne dovrà essere sottoposto ad un intervento chirurgico per la lesione al rene conseguente al pestaggio.