Napoli, 450 nuovi letti all’ospedale Cardarelli per migliorare la cura dei pazienti

Napoli, 450 nuovi letti all’ospedale Cardarelli per migliorare la cura dei pazienti

I letti rientrano tra gli investimenti di rinnovamento tecnologico messi in atto dall’Ospedale Cardarelli


All’Ospedale Antonio Cardarelli di Napoli arrivano 450 nuovi letti a movimentazione elettrica, al fine di  migliorare la degenza di circa 38 mila pazienti ricoverati ogni anno. I nuovi letti andranno a sostituire quelli vecchi in più di 32 reparti del nosocomio.

I letti, acquistati con l’ausilio dei Fondi Europei per lo Sviluppo Regionale, rientrano tra gli investimenti di rinnovamento tecnologico messi in atto dall’Ospedale Cardarelli. Questi sono progettati per migliorare la cura dei pazienti e, in aggiunta, sono in grado di adattarsi ad ogni paziente garantendo maggiore sicurezza e comfort.

Nei prossimi giorni si concluderà  l’assegnazione dei nuovi letti ai diversi reparti del noto ospedale di Napoli. La prima tranche, invece, è stata già consegnata in questi giorni.