Napoli, marito e moglie rapinatori arrestati dalla Polizia: dovranno scontare 11 anni di carcere

Napoli, marito e moglie rapinatori arrestati dalla Polizia: dovranno scontare 11 anni di carcere

I furti commessi in 23 diverse città d’Italia


Nello scorso pomeriggio, i Falchi della Squadra Mobile hanno eseguito, nei confronti di un 54enne e di una 53enne, entrambi napoletani, due provvedimenti per la carcerazione emessi lo scorso 30 novembre dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Firenze – Ufficio Esecuzioni Penali.

I reati

Il predetto dovrà espiare la pena di 7 anni, 3 mesi e 22 giorni di reclusione per i reati di furto e furto aggravato, commessi a Napoli, Salerno, Bari, Roma, Forlì, Firenze, Imola, Eboli, Agropoli, Vallo della Lucania, Cassino, Avellino, Verona, Ferrara, Ravenna, Prato, Rimini, Novara, Pavia, Fidenza, Montevarchi, Lucca e Frascati tra il 2011 e il 2012; la donna, invece, dovrà espiare la pena di 4 anni e 3 mesi di reclusione per gli stessi reati, commessi a Vallo della Lucania, Novara e Pavia tra il 2011 e il 2012.

I coniugi sono stati rintracciati presso la loro abitazione.