Napoli, raid nella scuola Rodari-Moscati: rubati pc, lavagne multimediali e un defibrillatore

Napoli, raid nella scuola Rodari-Moscati: rubati pc, lavagne multimediali e un defibrillatore

Al vaglio delle forze dell’ordine i filmati della videosorveglianza della zona


NAPOLI – Sono entrati nella notte, sapevano cosa fare. Hanno rubato due lavagne multimediali, otto computer e un defibrillatore. È accaduto nella scuola Rodari-Moscati in via Cupa Capodichino a Napoli. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, ad entrare in azione sarebbe stata una banda composta da 4 persone con un quinto a fare da “palo” ad attenderli all’esterno del plesso in auto.

Vandalizzata anche la palestra dell’istituto.

Si tratta dell’ennesimo episodio criminoso verificatosi nella scuola in questione, già in passato luogo di furti e atti vandalici.

Le forze dell’ordine hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona con la speranza di ricostruire i movimenti della banda prima e dopo il raid e, dunque, arrivare all’identificazione degli autori.