Pianura, passeggero scende dal bus e sfonda il vetro della porta con un pugno

Pianura, passeggero scende dal bus e sfonda il vetro della porta con un pugno

È accaduto ieri sera: l’autista costretto a fermare il mezzo e a far scendere i passeggeri


NAPOLI – Un grosso spavento ieri sera per l’autista e i passeggeri di un autobus a Pianura. Secondo quanto riportato da internapoli.it, infatti, attorno alle 22 un autobus della linea R6 dell’ANM, nelle vicinanze di via Pablo Picasso, è stato teatro di un atto vandalico compiuto fa un uomo di circa cinquant’anni.

Dopo essere sceso alla fermata, quest’ultimo ha colpito il vetro della porta anteriore con un pugno ed è immediatamente scappato. Sia i passeggeri che l’autista sono rimasti increduli e spaventati con il primo che è stato costretto a fermare il veicolo, a far scendere gli occupanti ed a segnalare l’incidente alla centrale operativa.

Secondo Marco Sansone dell’Esecutivo Confederale Regionale USB Campania, episodi del genere si stanno verificando sempre più di frequente. Solo pochi giorni prima, egli denunciò la vandalizzazione di 9 pensiline dell’ANM proprio nella stessa zona in cui l’R6 è stato vandalizzato.