Qualiano, Mini Cooper si schianta contro un muro: Mery muore a 23 anni

Qualiano, Mini Cooper si schianta contro un muro: Mery muore a 23 anni

La giovane, appena 23 anni, è stata estratta senza vita dalle lamiere


QUALIANO – Ha perso il controllo della propria Mini Cooper andando a schiantarsi contro un muro. Nell’impatto, terribile, ha perso la vita Maria Conte, per tutti Mery, 23enne di professione estetista, che era nell’auto. 

Una tragedia avvenuta ad Aversa, tra via Pietro Nenni e Matilde Serao. È qui che, quando la lancetta segnava la mezzanotte, è passata quella Mini Cooper con a bordo tre giovani di Qualiano. C’erano un 22enne, la sua fidanzata Mery e, sul sedile posteriore, un loro amico. 

Mery è rimasta incastrata tra le lamiere dopo l’incidente: quando sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Aversa e l’hanno estratta dall’abitacolo era purtroppo già tardi. Feriti e trasferiti in condizioni non gravi all’ospedale Moscati di Aversa gli altri due, con il conducente sottoposto a tutti gli accertamenti del caso come controllo su tasso alcolemico e riguardo ad eventuali assunzioni di stupefacenti.

Sul caso indaga la polizia stradale.

A causare l’incidente potrebbe essere stato un mix tra velocità sostenuta e asfalto viscido a causa della pioggia: l’auto avrebbe urtato contro un paletto, si sarebbe poi ribaltata ed infine si sarebbe schiantata contro un muro.