Salerno, rapine ed estorsioni: tre persone arrestate

Salerno, rapine ed estorsioni: tre persone arrestate

I tre soggetti operavano tra Colliano e Contursi Terme


I Carabinieri della compagnia di Eboli, in data odierna, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP di Salerno su richiesta della Procura. L’operazione riguarda una serie di indagini condotte su rapine ed estorsioni commesse fra Colliano e Contursi Terme.

Tra arresti nel Salernitano

I provvedimenti sono stati emessi a carico di tre persone originarie di Oliveto Citra. I soggetti sono finiti agli arresti domiciliari perché accusati di rapina, estorsione, danneggiamento, indebito utilizzo di carte di credito e di pagamento e porto di armi od oggetti ad offendere.

Lo scorso 23 settembre, gli indagati avrebbero commesso una rapina ai danni di un automobilista incontrato alla stazione ferroviaria di Contursi Terme. Nella circostanza avevano costretto e minacciato, con l’utilizzo di un coltello, la vittima a consegnare una somma di circa 745 euro prelevati al bancomat.

Nel mirino degli inquirenti, come accennato, anche due rapine a Colliano ed un’estorsione nello stesso Comune ai danni di alcuni uomini attirati in appuntamenti con donne conosciute tramite siti internet. A chiudere il cerchio altre due rapine commesse a Colliano ed Eboli fra il settembre e l’ottobre del 2023.