Tenta di accoltellare il fratello, poi scappa e ferisce 2 carabinieri che lo inseguivano: arrestato

Tenta di accoltellare il fratello, poi scappa e ferisce 2 carabinieri che lo inseguivano: arrestato

L’uomo, 54 anni, risponderà di minacce, lesioni e violenza a pubblico ufficiale


AVELLINO – Arrestato per minacce, lesioni e violenza a pubblico ufficiale. Questo il provvedimento nei confronti di un 54enne a Frigento, in provincia di Avellino.

L’uomo ha prima tentato di accoltellare il fratello, poi ha ferito al volto due carabinieri che erano intervenuti per sedare la lite in famiglia.

Il fratello è riuscito a mettersi in salvo chiudendosi in una stanza insieme all’anziana madre e a quel punto il 54enne, visto che sul posto erano arrivati i militari, si è dato alla fuga. Gli stessi lo hanno raggiunto e sono stati feriti entrambi in volto anche se in maniera non grave.

L’uomo è stato dunque immobilizzato, portato nella Stazione dell’Arma e, su disposizione della Procura di Avellino arrestato per minacce, lesioni e violenza a pubblico ufficiale e trasferito nel carcere del capoluogo irpino.